La Fiamma

Non possiamo non vedere l’ oppressione . Non possiamo ignorare gli oltragginon possiamo essere complici di massacri e di violenze . Noi siamo i soldati del popolo, noi siamo carabinieri straccioni,  il nostro amore per l’ Arma è assoluto, il nostro amore per la bandiera è assoluto, il nostro amore per l’ equità delle leggi è assoluto. Non ci sottraiamo alle critiche, non ci sottraiamo alle responsabilità. Ma diciamo a te sciacallo di sempre, qualunque sia il potere o il giornale a cui appartieni,  che non siamo i tuoi fantocci, e vediamo chiaro come ti diverti a scagliarti contro di noi, calpestando ogni diritto, come ti ecciti a offendere i carabinieri quando te ne capita l’ occasione. Segnalate ogni violenza, segnalate ogni oppressione che colpisce i combattenti, quelli che vivono sulla strada quelli che hanno lasciato gli affetti più cari per servire il popolo, senza nulla chiedere per se. E non faremo la guerra tra poveri come  farebbe tanto piacere a te sciacallo di sempre, non attaccheremo i  servi sciocchi che hai nominato per servire i tuoi fini ( ma sceglili bene perchè qualche volta anche i servi ritrovano la dignità).