senza rete

Pubblicato il

Noi siamo quelli senza rete, senza paracadute, senza manipolazione, senza trattative, senza inciuci. Noi cadiamo, come stelle filanti, come mendicanti, come emarginati, come vulnerabili, come non adeguati, come clandestini, come #cristiani, come #ebrei, come #musulmani, come esseri umani. E ci rialziamo felici di essere semplicemente esseri umani, felici di essere figli di Dio, mendicanti di #Francesco di Assisi,  #Carabinieri del Popolo, nell’ uguaglianza e nella fratellanza.

#capitanoultimo #preghierazione

 

5 pensieri su “senza rete

  1. Sei un esempio x chi crede che la vita sia ancora qualcosa di degno di essere vissuto..Grazie xké ti sei aperto a ttt noi, invece di chiuderti in una vita dorata..Riconoscente

  2. Che dire : non ci sono parole ! Immensi Onori a Te come sempre Capitano Ultimo – ” E = m c 2 ” – (y)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *